Cosa aspettarsi da un mondo in costante evoluzione

Evoluzione: è senza dubbio questa la parola chiave che ha contraddistinto il percorso dell’essere umano fin dai suoi albori.

Da sempre inventore, in qualsiasi situazione l’uomo ha trovato il modo di adattarsi al mondo circostante creando soluzioni in grado di aiutarlo nella vita di tutti i giorni.

Con l’avvento dell’era digitale, questo aspetto è sempre più evidente e se vogliamo anche un po’ invadente, in quanto la tecnologia è passata dall’essere un semplice trend a diventare così inesorabile da dettare le nuove regole dell’economia mondiale.

Ma essendo il digitale in costante cambiamento, è possibile giocare d’anticipo e prevedere in che direzione muoversi per non diventare obsoleti?
È difficile trarre somme definitive, ma si può comunque ipotizzare cosa aspettarsi da un futuro sempre più fantascientifico:

INNOVAZIONE = VITALE

Il cambiamento avviene che lo si voglia oppure no. Un’azienda opend-minded nei confronti delle novità avrà sicuramente più successo a lungo termine rispetto a coloro che non incorporano nuove tecnologie nei propri piani business.

RAPIDITÀ

L’innovazione rapida è uno dei modi migliori per rimanere competitivi in un mercato in costante evoluzione. Le tecnologie devono essere valutate, testate, analizzate e giudicate nel minor tempo possibile. I business non possono più permettersi di investire tempo e risorse in strumenti che non generano profitto da subito.

LAVORARE DA REMOTO

Castaway Businessman Types on Sand Computer Wave

Oggi più che mai, i giovani professionisti ricercano la flessibilità. Le tecnologie mobili consentono alle aziende di connettersi e lavorare con un team scelto e talentuoso che può trovarsi in qualsiasi parte del mondo. Il business si sta evolvendo supportando le novità  della telecomunicazione, quindi nel 2017 le operazioni da remoto saranno sicuramente un big trend. Potrete comodamente star seduti su una spiaggia, non sorseggiando un cocktail e non godendovi il panorama perché, hey, state pur sempre lavorando alla fine!

 L’IMPORTANZA DEL FEEDBACK

Una buona user experience è fondamentale per mantenere i clienti interessati e fedeli al vostro brand.
Con la digitalizzazione dei business, gli user possono interagire con voi ovunque si trovino e dunque il servizio deve essere costante e sempre positivo.
Un feedback negativo rappresenta una vera e propria minaccia per l’immagine dell’azienda che rischia addirittura di perdere una buona posizione nei motori di ricerca.
Se vuoi sapere cosa fare per mantenere una brand image sempre positiva clicca QUI!

BIG DATA E ANALYTICS

Sappiamo che al mondo esiste un quantitativo enorme di data, ma effettivamente sono poche le compagnie che ne sfruttano tutte le potenzialità.
Analytics è un grandissimo aiuto per le aziende in quanto mostra come i clienti pensano, cosa vogliono, e come è considerata la vostra brand image. Suona quasi come un caso di stalking…
Nell’era della trasformazione digitale tutto può essere misurato e nei prossimi anni saranno proprio le informazioni raccolte a indicare la direzione in cui i business dovranno muoversi.

L’INTERNET DELLE COSE

1

Ovvero, in sintesi, veri e propri oggetti connessi al web.
L’IDC sta decisamente cambiando il corso della vita rendendo, a detta di alcuni, tutto più efficiente.
È stato stimato che entro il 2020 ci saranno 50 bilioni di sensori IDC al mondo, ed entro il 2030 saranno più di 200 bilioni le “cose” collegate a Internet… Immaginate il panico quando non riuscirete più a fare niente a causa di un black-out!
Per capire meglio di cosa stiamo parlando dai un’occhiata QUI!

REALTÀ AUMENTATA E REALTÀ VIRTUALE

How much time have you invested in Pokémon GO?

Il successo esplosivo di Pokémon Go è stato sicuramente un campanello d’allarme per qualsiasi business non avesse ancora valutato l’importanza della realtà aumentata o virtuale. È stato stimato che entro la fine del 2016 saranno più di 150 milioni i download di quest’app.
Stiamo già assistendo a come queste tecnologie abbiano influenzato il mondo dei videogiochi con una produzione sempre maggiore di head-set per un’esperienza virtuale completa, ma si prevede che nei prossimi anni saranno usate da qualsiasi business e applicate alla vita di tutti i giorni.
Chissà forse in futuro vi faremo riferimento chiamandole semplicemente realtà

INTELLIGENZE VIRTUALI

L’intelligenza artificiale è sempre stata materia di film fantascientifici, e con lo sviluppo della tecnologia sta diventando realtà.
Presto le macchine saranno in grado di svolgere lavori base, successivamente potranno imparare ed evolversi da sole arrivando a comprendere problemi sempre più complessi, forse arriveranno addirittura a comprendere noi. Un pochino strano da pensare, ma sicuramente le AI saranno una svolta devastante sul mercato.

 

Insomma, l’unica cosa certa è che il cambiamento sta avvenendo ORA. Teniamoci pronti e non facciamoci inghiottire completamente da tutte queste saporite novità,  anche se ci promettono di rendere tutto più bello e più facile… Looproject personalmente consiglia di fare una pausa di tanto in tanto: andate a fare una passeggiata al parco, è così bello stare tra la natura… E fidatevi non lo stiamo dicendo perché c’è un Charmender dietro un albero… No di certo!